Save up to 45% off now – SALE ends Oct 7th

Limitare il tempo dello schermo con giochi creativi e manuali

Il mondo digitale che ci tiene connessi, informati e intrattenuti non è del tutto negativo. Nessuno sta dicendo che il tempo trascorso sullo schermo non abbia un suo posto, anzi, oggi ci sono molte app educative di qualità per i bambini. Il problema è che i bambini passano una quantità allarmante di tempo davanti agli schermi a scapito di attività pratiche più consapevoli e creative. 

Di quanto tempo stiamo parlando? Secondo l'American Health Association, bambini e adolescenti passano fino a 7 ore al giorno guardando gli schermi. Ciò può includere telefoni, tablet, computer portatili e televisori. La raccomandazione reale su cui la maggior parte degli esperti concorda è di una o due ore al giorno. 

Perché dovremmo limitare il tempo trascorso sullo schermo?

Il tempo trascorso sullo schermo è stato collegato a uno stile di vita sedativo che aumenta il rischio di obesità infantile e di diabete di tipo II. La luce blu può anche interferire con il sonno. 

Trascorrere troppo tempo isolati davanti a uno schermo impedisce anche il legame familiare. Fare attività insieme aiuta i bambini a sviluppare forti capacità sociali, fiducia e tecniche di risoluzione dei problemi. 

Per risolvere il dilemma del troppo tempo trascorso sullo schermo è necessario iniziare una conversazione. Spiegate ai vostri figli perché è importante avere un equilibrio in tutte le cose, compreso il tempo trascorso sullo schermo. Quindi, stabilite un programma che specifichi quando è consentito il tempo trascorso sullo schermo. Potete intervallare i periodi di schermo prolungato con pause di esercizio o di gioco. 

Come sostituire il tempo trascorso sullo schermo con giochi interattivi e manuali 

Soprattutto per i bambini piccoli, passare meno tempo davanti agli schermi potrebbe richiedere un po' di pratica. Cosa faranno invece per tenersi occupati e divertirsi? Ecco alcune idee per attività pratiche che stimoleranno la loro creatività. Alcune possono essere svolte da soli, altre possono prevedere il coinvolgimento dei genitori. Ricordate che i bambini si sentono meglio quando hanno molte opportunità di giocare con i genitori e i nonni. 

Costruire un forte

Chiedete a qualsiasi bambino che abbia mai ricevuto un regalo in una grande scatola di cartone: a volte è più divertente giocare con la confezione stessa che con i giocattoli. Noi di MakeAFort.com abbiamo ideato dei kit riutilizzabili che permettono ai bambini di costruire un fortino, castelli e tunnel con il cartone riciclato. 

Realizzare un progetto artistico

Raccogliete i pastelli e la colla, è ora di fare un po' di artigianato! Potete anche usare materiali artistici per decorare il fortino di cartone che avete appena costruito! L'espressione creativa aiuta i bambini ad acquisire sicurezza e ad apprezzare le arti. 

Cucinare uno spuntino

I bambini piccoli hanno bisogno dell'aiuto di un genitore per essere creativi in cucina. Insegnare ai bambini a cucinare è divertente, ma è anche una preziosa abilità di vita di cui avranno bisogno. Chiedete ai bambini di aiutarvi a fare la lista, a fare la spesa, a preparare frutta e verdura e a preparare il piatto o il dolcetto perfetto. 

Potete costruire il vostro fortino all'interno o all'esterno, nel giardino di casa. Uno degli obiettivi sarà quello di far muovere i bambini, permettendo loro di allenare il corpo e la mente. Farete tesoro di questo tempo trascorso in famiglia e i vostri figli si divertiranno così tanto che non sentiranno minimamente la mancanza del tempo extra davanti allo schermo. 

Giovane ragazzo che guarda un iPad di notte